Farà parte di una delegazione di circa 700 studenti di tutta Italia selezionati per partecipare al   National  High  School  Model United Nations-2016 (NHSMUN), la più grande   simulazione  di  processi  diplomatici  dell’ONU, riservata  agli  studenti  delle  scuole  superiori  che  riproduce  integralmente  la  struttura  delle  Nazioni   Unite. La delegazione italiana farà parte di una delegazione molto più ampia composta da circa tremila studenti provenienti da tutto il mondo.

La   simulazione   impegna   gli   studenti   a   studiare   la  politica,   la   geografia,   l’economia   del Paese   da   rappresentare,   nonché   ad   analizzarne   il   relativo  contesto  sociale,   giuridico   e   le   relazioni   intercorrenti   con   gli   altri stati del mondo.   Gli  studenti,  in  qualità  di  delegati, dovranno  rivestire  il  ruolo  non  solo   di  diplomatico,  ma  anche  di  giurista,  economista  ed esperto  di  relazioni  internazionali.

 

 

Vai all'inizio della pagina